Cantine Fina

E’ attraverso la Sicilia che, grazie e a Fenici e Greci, è arrivata in Italia la coltura della vite.
E’ una terra dove qualunque vitigno trova un habitat adeguato e sviluppa specificità olfattive e gustative inconfondibili. Il terroir siciliano personalizza ogni vitigno in modo tutto speciale, che si coltivino vitigni storici come il Nero d’Avola o il Grillo, oppure vitigni importati, anzi … forse ‘reimportati’ come il Cabernet, il Syrah o il Merlot.
Fina Vini, azienda familiare, muove i primi passi nel mercato del vino imbottigliato agli inizi del 2005, con dodici etichette e 250.000 bottiglie, proseguendo parallelamente nella lavorazione del vino sfuso (25mila quintali di uve ogni anno).
La superficie vitata si estende per 380 ettari nelle provincie di Trapani, Agrigento, Palermo.
La cantina, un affascinante baglio di stile arabo siciliano, dispone di ampi spazi termocondizionati e di una barricaia per 2000 fusti di rovere.
Di prossima apertura è una struttura destinata alla ricettività turistica.

Prodotti: Grillo, Viogner, Fiano, Sauvignon Blanc, Chardonnay, Nero d'avola, Cabernet S., Merlot, Syrah, Nero d'avola selzione "Bausa", Caro Maestro (bland), Vendemmia tardiva "El Aziz".

 
Cantine Fina
C.da Bausa, 327/b - 91025 Marsala (TP)
Tel./Fax.0923 - 733070
info@cantinefina.it
www.cantinefina.it