Carlo Pellegrino & C. S.p.a.

L’azienda vinicola Cantine Pellegrino è stata fondata a Marsala nel 1880. Da sempre di proprietà della famiglia fondatrice, attraverso una crescita costante si è affermata come una delle aziende leader non soltanto nella produzione dei vini Marsala ma anche dei vini di Pantelleria e di vini da tavola imbottigliati con il marchio Duca di Castelmonte.

Terza azienda vinicola della Sicilia e prima di Pantelleria, Cantine Pellegrino ha sempre valorizzato il primato della terra. I vigneti di proprietà sono circa 150 ettari vitati, siti in diversi poderi; un caleidoscopio di microclimi, di suoli, di esposizioni.

Con i suoi 60 dipendenti, il Gruppo ha prodotto nel 2007 oltre 7 milioni di bottiglie, registrando un fatturato di 20.20 milioni di euro realizzato per due terzi sul territorio nazionale e per un terzo all’estero.

Dispone di tre unità operative:
  • una cantina principale sita in Marsala, che copre una superficie di circa 35.000 mq. con una capacità di affinamento di circa 180.000 hl. (di cui 40.000 hl. in rovere) ed una modernissima linea di imbottigliamento con una capacità media effettiva di 10.000 pezzi/ora;
  • una moderna cantina di vinificazione, situata alla periferia di Marsala, in contrada Cardilla;
  • una moderna cantina di vinificazione nell’isola di Pantelleria in contrada Kuddie Rosse dove l’Azienda ha profuso ingenti risorse con lo scopo di recuperare la produzione dei famosi Moscati e Passiti DOC, vero fiore all’occhiello dell’enologia siciliana.

I sistemi aziendali di gestione della qualità e di gestione ambientale sono certificati rispettivamente ISO 9001 ed ISO 14001. Inoltre, nel 2004, l’unità operativa di via del Fante - Marsala - ha ottenuto la registrazione EMAS (Sistema Comunitario Ecogestionale e di Audit) ai sensi del Regolamento CE 761/2001.

Da Giugno 2008 ha ottenuto le certificazioni BRC (British Retail Consortium) e IFS (International Food Standard) per la miscelazione, chiarifica, affinamento e imbottigliamento dei Vini Tranquilli, frizzanti, liquorosi e aromatizzati.

L’Azienda, pur ricca di storia e di tradizioni, affronta con spirito giovane e moderno le nuove sfide del mercato. In tale ottica ha realizzato il recupero di due vecchi silos costruiti negli anni ’50 ed in uso fino al 1990, trasformandoli in un moderno edificio di 4 piani con sala riunioni, cucina, sale di degustazione professionale, una delle quali al quarto piano con spettacolare vista sulle Isole Egadi e l’arcipelago dello Stagnone.

La famiglia si è inoltre sempre distinta per il suo grande mecenatismo. La società Pellegrino ha patrocinato l’organizzazione del recupero della nave punica, il cui calco è oggi visitabile all’interno delle Cantine, e ne ha curato il trattamento chimico per la sua conservazione.

Sempre all’interno delle Cantine è oggi possibile consultare l’Archivio Ingham- Whitaker, racchiuso all’interno di 110 preziosissimi volumi contenenti la corrispondenza commerciale che consente di ricostruire le rotte e le storie degli scambi commerciali tra la Sicilia e il resto del modo occidentale del XIX secolo. Le Cantine ospitano inoltre una preziosa collezione di carretti siciliani della zona di Bagheria e Alcamo in buono stato di conservazione.


Carlo Pellegrino & C. S.p.a.

Via del Fante, 39
91025 Marsala (TP)
Tel. 0923 - 719911; Fax. 0923 - 953542
info@carlopellegrino.it
www.carlopellegrino.it