Tenuta Gorghi Tondi Sas

In un'atmosfera d'altri tempi che riconcilia l'uomo alla natura nasce la Tenuta Gorghi Tondi, nuova realtà aziendale che mescola esperienza centenaria ai nuovi impulsi di una giovane e attenta compagine imprenditoriale.
La Tenuta nei pressi di Mazara del Vallo, adiacente alla Riserva Naturale WWF del “Lago Preola e Gorghi Tondi”, racchiude una nuova concezione della realtà siciliana che unisce le condizioni pedoclimatiche favorevoli della zona ad un'alta tecnologia per il raggiungimento di un prodotto di elevata qualità. La moderna cantina consente una produzione di grande pregio in armonia con il paesaggio circostante. Nei 135 ettari di vigneto vengono coltivati vitigni autoctoni (Grillo, Cataratto, Zibibbo, Nero d'Avola) ed internazionali (Syrah, Chardonnay).

Era stato sufficiente visitare questo angolo di terra siciliana, agli inizi del secolo scorso, per capire che avrebbe dato frutti straordinari per vini d’eccellenza.
Di qui, la decisione del bisnonno di Annamaria e Clara Sala di acquistare circa 130 ettari a due passi da Mazara del Vallo, accarezzati dalla brezza del mare e immersi in una zona, dal 1999, protetta come Riserva Naturale del WWF, essi facevano parte di un antico feudo, di oltre 1500 ettari, in parte riserva di caccia dei Principi Saporito.
I filari di vigne che si snodano accanto all’oasi dei laghi Preola e Gorghi Tondi, già da allora avevano trovato la loro ideale collocazione, facendosi largo tra uliveti, fichi d’india e palme nane.
Quasi come in un gioco, la loro geometria si alterna alla fitta vegetazione della macchia mediterranea dove crescono orchidee selvatiche, anemoni e lentisco.
Un mondo di profumi e di colori dove amano nidificare il gheppio, il falco pescatore e il tarabusino, simbolo stesso dell’oasi.
Così in una atmosfera d’altri tempi che riconcilia l’uomo con la natura nasce la Tenuta Gorghi Tondi, nuova realtà aziendale che mescola esperienza centenaria ai nuovi impulsi di una giovane e attenta compagine imprenditoriale al femminile.
Un’azienda che innova, dunque, mantenendo un reverenziale rispetto verso la tradizione familiare fatta di grande passione e totale dedizione per tutte le fasi delle lavorazioni vitivinicole: il futuro dal cuore antico!
La Tenuta Gorghi Tondi, oggi è parte integrante di un’oasi naturalistica in una delle zone più protette di tutta la Sicilia.
Non a caso, oggi, essa è denominata la vigna dell’oasi: mirabile esempio di fusione tra vocazione naturalistica del paesaggio e quella vitivinicola, in cui si realizza un’armoniosa convivenza tra la vegetazione selvatica e gli ordinati filari di vite, a testimoniare che talvolta l’operato dell’uomo ben si concilia con la difesa dell’ambiente.
La gestione di un vigneto all’interno di una riserva naturale in cui è vietata ogni pratica nociva per l’ambiente rappresenta infatti un esempio concreto di come una produzione di grande valore può realizzarsi in un territorio protetto in cui uomo e natura raggiungono un grande equilibrio.
La presenza di tre laghetti di origine carsica - Lago Preola e Gorghi Tondi - diventati dal 1999 riserva naturale del WWF, dove per lunghi periodi dell’anno, dimorano aironi, falchi di palude, germani reali e altre specie, rendono quest’azienda unica nel suo genere.
TENUTA GORGHI TONDI SAS
Indirizzo: P.zza Piemonte e Lombardo, 13 - 91025 Marsala (TP)
Telefono: 0923 - 719741
Sito Web: www.gorhitondi.com
E-mail: info@gorhitondi.com