Associazione Turistica Pro-Loco

Le origini di Marsala si fondono con la storia di Lilybeo e risale fino alla distruzione di Mothia. Infatti i Fenici, verso la metà dell VIIIsecolo a.C., su una delle isolette dello Stagnone fondarono la colonia di Mothia che fu rinominata centro commerciale ed economico e dopo il VIsecolo a.C., teatro di numerose guerre tra i coloni greci della Sicilia ed i Cartaginesi.
Nel 397 a.C. Mothia fu incendiata e distrutta da Dionisio il Vecchio, tiranno di Siracusa, ed i Moziesi superstiti si trasferirono sul promontorio occidentale della Sicilia (oggi Capo Boeo), unendosi alla popolazione indigena e fondando la città di Lilybeo. Questa divenne presto una potente ed importante base cartaginese, fortificata da una poderosa cinta muraria e protetta da un fossato ancora parzialmente esistente.
Lilybeo nel 241 a.C. cadde sotto il dominio Romano e nel 204 a.C. Scipione lì’Africano salpò con il suo esercito alla volta di Cartagine. Divenuta provincia Romana, fu sede del questore e del pretore e rimase a lungo il piu’ importante porto di Sicilia. Di questa età restano preziosi monumenti, mosaici e ville. Alla dominazione Romana succedettero: l’occupazione vandalistica di Genserico, la dominazione Bizantina, l’araba, la normanna, la sveva, l’angioina e l’aragonese.
Sotto il dominio Arabo la città prese il nome di Marsala (porto d’Ali). Nei corsi dei secoli XVIII e XIX Inglese scoprirono e valorizzarono la vocazione vitivinicola di Marsala: qui vennero ed impiantarono i bagli, moderni stabilimenti enologici, prima i Woodhouse poi gli Ingahm, i Whitaker, i Florio. L’11 Maggio 1860 a Marsala sbarco Garibaldi a cui la città diede contributo di uomini e mezzi.
Nella II guerra mondiale fu semidistrutta dai bombardamenti. Insignita di medaglia d’oro al valore civile nel 1961. Nel suo territorio verdeggiante di vigneti e di agrumeti, lungo i 35 chilometri di costa si trova la riserva naturale dello Stagnone. Da Marsala è facile raggiungere zone turistiche come Segesta, Erice, Selinunte, le isole Egadi e Pantelleria.

 
Associazione Turistica Pro-Loco
Via XI Maggio, 100
91025 Marsala (TP)
Telefono: 0923 - 714097
ufficioturistico.proloco@comune.marsala.tp.it